- reset +
Home Discography Lirycs - Testi diamanti e caramelle

diamanti e caramelle

 

09 FAMMI SBAGLIARE

PDFStampaE-mail

(Grandi-Curreri/Novi)

Frasi che si rimangono
Ci dividono parole
Sai è difficile arrendersi
Sei di un'altro, sei altro da me
Mi chiedi come sto
Lo sai, lo so
C’è che sono qui, ti ascolto
Fa male perdere e ho perso te
Ora il giorno sa di niente e il niente è in me
Fai di me quello che vuoi ma fammi andare
Fai di te quello che vuoi, fammi sbagliare
Sai io non ci credo più
Amore che non puoi
Amore che non vuoi più amore
Eccomi in bilico
Tra un rimpianto e un ricordo
È un altro vivere, inutile
Perché tutto sa di niente e il niente è in me
Fai di me quello che vuoi ma fammi andare
Fai di te quello che vuoi, non mi spiegare
Sai io non ci credo più
Amore che non puoi
Amore che non vuoi più amore
Vai lontano via da qui, vai via da dentro
Vai lontano via da me, da quel che sento
Sai io non ci credo più
Amore che non puoi
Amore che non vuoi più amore

Spalle a un muro stanco come me
Sul tuo viso la gioia che volevo
Tu mi passi accanto senza un se
Non c’è più via d’uscita adesso
Sai io non ci credo più
Amore che non puoi
Amore che non vuoi più amore.

 

10 ONDE D'INVERNO

PDFStampaE-mail

(Rizioli-Curreri/Rizioli)

Te l'ho scritto in un messaggio che sei bella come il mare
te lo dico sottovoce, io non ti voglio svegliare
a volte serve dormire
e pur d'averti per un'ora o anche solo due minuti
farei mille giri su me stesso
come un acrobata e poi ti verrei a cercare
Tra le onde d'inverno trascinate al ritorno
sei un cerchio perfetto in un centro profondo
sei un attimo eterno e un paradiso nel cuore
mentre accanto al tuo viso posa ancora quel fiore

Ho passato già da tempo i confini della mente
ora sto entrando dentro al cuore
non ci pensare, a volte serve soffrire
e se potessi accarezzarti anche solo una volta
curerei la mia parte migliore come un dottore
e poi ti verrei a trovare
Tra le onde d'inverno trascinate al ritorno
sei un cerchio perfetto in un centro profondo
sei un attimo eterno e un paradiso nel cuore
mentre accanto al tuo viso posa ancora quel fiore
Sei coperta nel gelo e acqua fresca d'estate
un bacio profondo dato a labbra salate
sei frasi studiate e un percorso nel cuore
un comodo letto su cui fare l'amore

Tra le onde d'inverno trascinate al ritorno
sei un cerchio perfetto in un centro profondo
sei un attimo eterno e un paradiso nel cuore
mentre accanto al tuo viso posa ancora quel fiore
Sei coperta nel gelo e acqua fresca d'estate
un bacio profondo dato a labbra salate
sei frasi studiate e un percorso nel cuore
un comodo letto su cui fare l'amore
...trascinate al ritorno
sei un cerchio perfetto in un centro profondo
sei un attimo eterno e un paradiso nel cuore
mi raccomando però
porta con te questa canzone.

 
 

11 UN PASSO DOPO L'ORIZZONTE

PDFStampaE-mail

(Fornili/Pioppi)

C’è tanto spazio intorno a me
Ci stanno abbracci a piovere
E quel tuo bacio a spegnere
Tutti i discorsi miei
Che non ascolti mai..

Tu sei la tenda che aprirò
Sei tu la porta che userò
per entrare in un uscita..
lascio indietro un po’ di me
troverò tutto di te..

Sei la clessidra che non girerò
sei già tutto ma ti aggiungerò..
La certezza di un età che non avrò mai più..
Sei il traguardo che non taglierò
Sei già dopo quello che io so
L’orizzonte che attraverserò con te
Con te.

Il corpo è fiera vanità
Mentre il cuore arriva un po’ più in là
Ci sono fiamme e nuvole
Mi trascini dentro te
E non so resistere..

E allora dimmi cosa vuoi
adesso dimmi come mai
tu riesci ad essere per me
tutto quello che vorrei
sei già quello che farei..

Tu sei la pace che non firmerò
Sei già tutto ma ti aggiungerò
L'innocenza di un età che non avrò mai più
Sei l’evidenza che non negherò
Sempre oltre quello che io so
L’orizzonte che attraverserò con te, con te

Tu, l’aquilone a cui mi legherò
Sei già vento ma io soffierò
Come è bello il mondo visto da quassù
Con te
Io e te.

 
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 3

Cerca